lunedì 29 febbraio 2016

ORZO con PISELLI, CECI e UOVA SODE



Semplicemente un piatto ricco, nutriente, ma molto digeribile! Perfetto per il pranzo in ufficio! 

Gli ingredienti sono esattamente quelli del titolo: orzo, piselli, ceci e uova sode. Aggiungete olio extra vergine d'oliva e, per chi vuole, un po di pepe ed il piatto è fatto!

Le quantità le decidete voi in base al numero delle persone ed al vostro gusto...potete mettere più o meno ceci, più o meno piselli...insomma potete personalizzarlo come volete! 

Per la quantità dell'orzo io mi regolo come per il riso...una tazzina da caffè a persona! Ricordatevi solo che la cottura dell'orzo richiede anche 30 minuti...

E per cuocere le uova sode? Io le metto in acqua fredda, appena l'acqua inizia a bollire cronometro 8 minuti e scolo! Così il tuorlo sarà cotto, ma di colore giallo... non  verde! Però se vi piacciono più crudine toglietele dal fuoco un paio di minuti prima!

Non mi rimane che dirvi...buon appetito!

uno.spicchio.di.melone


domenica 28 febbraio 2016

INSALATA di ARANCE












Per me un piatto deve dare emozioni…e questa insalata E' un'emozione…ve lo assicuro!

INGREDIENTI:

2 arance
le puntarelle di un cespo di cicoria asparago (le puntarelle, appunto)
mezzo finocchio “maschio” (sono più tondi e cicciotti!)
qualche foglia di radicchio rosso di Treviso

Per il CONDIMENTO:

olio extravergine di oliva
aceto balsamico di Modena (se avete quello tradizionale sarebbe il TOP)
sale
pepe

PROCEDIMENTO:

Tagliare a vivo le arance, e, dopo aver lavato le verdure, tagliare alla julienne le punte delle puntarelle, il finocchio ed il radicchio. Unire in un insalatiera e condire a piacere…vi consiglio però l’aceto balsamico…abbinato alle arance è una favola!

uno.spicchio.di.melone

giovedì 25 febbraio 2016

TORTA con PAN DI SPAGNA avanzato!

Fuori piove, il mio piccolo Zeno dorme e ZERO voglia di uscire per fare la spesa..Il fatto è che ho una gran voglia di dolce...così apro la dispensa e guardo un po cosa c'è qua e là: ci sono due dischi di pan di Spagna ..belli SECCHI, del succo d'ananas e.... un'idea per fare una torta...

INGREDIENTI

due dischi di pan di Spagna
q.b. di succo all'ananas 
500 ml di panna liquida da montare
3 cucchiai da tavola di zucchero di canna integrale 
frutta di stagione 
miele di acacia 
succo di mezzo limone (usando per la macedonia l'arancia, non ho messo il limone)

PROCEDIMENTO 

Preparare la macedonia con la frutta di stagione (io ho utilizzato mele, arance, banane, kiwi e bacche di goji) aggiungere un bel cucchiaio abbondante di miele di acacia ed il succo di ananas. 
Non vi metto le quantità poiché dipende da quanto secchi sono i vostri dischi di pan di Spagna. 

Questa torta si può fare anche se il pan di Spagna è fresco...in questo caso lo si andrà a bagnare appena appena.

In un contenitore unire la panna liquida e lo zucchero di canna e montarla (con in frollino elettrico) fino ad ottenere la consistenza che preferiamo (a me piace semi solida).
Su un piatto largo adagiamo il primo disco e bagnamolo bene con il succo della macedonia e lo mettiamo da parte per 5 minuti affinché assorba il liquido. 
Su un altro piatto mettiamo l'altro disco,  nuovamente bagnamo con il succo della macedonia, aggiungiamo uno strato di panna, la frutta ed il disco lasciato a riposo. 

Chiudiamo con una meravigliosa cascata di panna eeee.. la torta è pronta... rapida, facile e davvero davvero deliziosa!

uno.spicchio.di.melone

lunedì 22 febbraio 2016

TORTA AL MARS...senza MARS!











Una torta facile e veloce da preparare, perfetta per le vostre merende e quelle dei vostri bimbi!

Perfetta con ogni tipo di cereale, non solo con il riso soffiato...io, infatti, ho scelto di usarne di diversi tipi! :-)

INGREDIENTI:

100 g di cioccolato fondente
100 g di cereali (avena, riso e farro soffiato)
30 g di sciroppo d’acero
30 g di latte condensato
40 g di miele di acacia

PROCEDIMENTO:

Sciogliete a “bagno maria” la cioccolata; intanto rivestite con la carta da forno una teglia piccola.

In un contenitore unite i cereali al resto degli ingredienti e mescolate per benino!

Ora aggiungete la cioccolata fusa, mescolate bene e prima che si raffreddi il tutto rovesciate il composto nella teglia!

N.B. per raffreddarla bene bene ed avere delle fette ancora più nette e belle fresche potete metterle la torta 15 minuti in freezer!











Una ricetta davvero facilissima, no?
Inoltre...ok..c'è un pochino di latte condensato, ma è sicuramente molto salutare di quella con il mars :-) !

uno.spicchio.di.melone